Articoli

MV Agusta F3 800 AGO

Anteprime

MV Agusta F3 800 AGO arriva nelle concessionarie a maggio 2014. La nuova F3 800 è nata per celebrare le incredibili imprese del mito del motociclismo Giacomo Agostini. La presenza del tricolore, dell'oro e del numero 1 fanno della F3 800 una fedele replica delle moto di quel periodo, ma con tutta la tecnologia più evoluta. [caption id="attachment_14609" align="alignnone" width="300"] MV Agusta F3 800 AGO[/caption] Tecnologia Grazie ai comandi al manubrio, il pilota può selezionare una delle tre tipologie di erogazione preimpostate. La gestione elettronica integrale è garantita dal sistema MVICS che permette al pilota di controllare completamente il processo e di godere di tutte le caratteristiche tecniche della F3 800 sia su strada che in pista. La F3 800 AGO, come accade per le moto da corsa, permette di scegliere anche il rapporto tra angolo di rotazione del gas e apertura del corpo farfallato. Poggiapiedi in lega di alluminio Ma sono i dettagli che rendono unica la MV Agusta F3 800, come i poggiapiedi in lega di alluminio ricavata dal pieno e  altri particolari anch'essi in alluminio. Parafanghi in fibra di carbonio Sia il parafango anteriore che quello posteriore sono in fibra di carbonio e conferiscono alla F3 800 un aspetto estremamente racing. I cerchi sapientemente forgiati permettono di diminuire di 2 kg il peso della F3 800 rispetto alla versione di serie. 300 esemplari Saranno solo 300 le MV Agusta F3 800 prodotte e in vendita da maggio 2014. Su ognuna sarà presente una targa d'argento con la numerazione progressiva e il serbatoio porterà la firma autografa di Giacomo Agostini. Prezzo MV Agusta F3 800 sarà in vendita a 23.900 euro.

CONDIVIDI

Anteprime

Ha partecipato a Gumball 3000 del 2013 la nuovissima Rebellion R2k. A Jon Olsson non sono bastate le recenti vittorie ai giochi olimpici di Sochi. Oltre allo sci e il freestyle tra le sue passioni ci sono le 4 ruote. Jon Olsson e l'ex ingegnere della Koenigsegg Leif Tufvesson hanno disegnato la Rebellion R2k, ora pronta a correre in pista. Rebellion R2k è un'automobile progettata per le competizioni, ma ora può circolare tranquillamente sulle strade. Infatti Rebellion R2K è stata omologata come una auto GT. Rebellion R2K si basa sul telaio e la carrozzeria di una supercar costruita nel Regno Unito. La meccanica è quella di una Lamborghini Gallardo.
CONDIVIDI

Anteprime

Il team Peugeot Total ha svelato l'auto con la quale parteciperà al Rally Dakar 2015 che sarà la Peugeot 2008 DKR. Non sono ancora noti i dettagli riguardanti il motore della Peugeot 2008 DKR, ma Carlos Sainz e Cyril Despres sono già affascinati da questa incredibile auto. La Peugeot ha vinto la Dakar per quattro anni di seguito dal 1987 al 1990.
CONDIVIDI

Moto

Ducati presenta la prima moto equipaggiata con il sistema di sicurezza wireless D-air. Si tratta della Ducati Multistrada D-Air, dotata di sistema wireless per collegarsi alle giacche da moto D-air di Dainese dotate di airbag. Come è fatto D-air? La giacca D-air protegge schiena, clavicole e torace grazie a due sacchi di 12 litri ad alta pressione e due generatori di gas a freddo che sono stati integrati nella fodera. La presenza degli airbag fa pesare la giacca solo 1,5 kg in più di una giacca normale, ma garantisce il massimo assorbimento della forza d'urto. Basta pensare che in caso di caduta la trasmissione della forza d'impatto sul corpo si riduce del 72% rispetto ad un normale para-schiena e dell'89% rispetto ad un protettore per il torace. Come funziona D-air? Bastano solo 45 millisecondi per attivare dopo un impatto o una caduta per strada la giacca D-air. La Ducati Multistrada 1200 S Touring sarà collegata con un sistema wireless alla giacca D-air indossata dal motociclista. Nei primi 12 millisecondi si attiva il procedimento per l'apertura e rappresenta il tempo necessario per capire se si è in presenza di un incidente potenzialmente pericoloso oppure di un incidente a bassa velocità oppure solo di una caduta della moto da ferma. A 25 millisecondi inizia l'espansione dei sacchi e dopo altri 20 millisecondi, allo scoccare dei 45 millisecondi, si apre l'airbag. Il sistema D-air si attiva anche in caso di scivolata, nel momento in cui si tocca terra, per evitare l'impatto con eventuali oggetti presenti. Prezzi D-air La Ducati Multistrada D-air sarà disponibile sul mercato a partire dal mese di maggio a circa 21.000 euro, il sistema wireless costa 700 euro, mentre le giacche D-air partiranno da un prezzo di 700 euro per i gilet fino ad arrivare a 1.400 euro per le giacche.  
CONDIVIDI
Video
Segui Nuvolari su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv