Articoli

Pro12 e Top 14: le fasi finali su Nuvolari

Altri Sport

La fase ad eliminazione diretta della Guinness Pro12 rugby si avvicina! Allo stesso modo giunge nel vivo il campionato di Top14. Barrage, Semifinali, Finalissime: è ciò che vi aspetta su Nuvolari in diretta e in esclusiva sul digitale terrestre e in streaming gratuito. Finali Pro12 e Top 14 2015 Gli sforzi delle squadre coinvolte in questi due campionati erano tutti finalizzati a questo momento: le fasi finali ad eliminazione diretta dove i team più forti si sfideranno per decretare il campione! La sfida per il titolo si svolge con modalità diverse e in date diverse. Scopriamo allora la fase ad eliminazione diretta della Guinness Pro12, le fasi finali del Top 14, il calendario degli imperdibili match su Nuvolari e le informazioni su come vedere Nuvolari. Fase ad eliminazione diretta della Guinness Pro12 [caption id="attachment_16543" align="aligncenter" width="622"] Mike Coman dell'Edinburgh e Marco Bortolami delle Zebre durante la partita Zebre vs Edinburgh del nono turno[/caption] Le prime quattro classificate del campionato regolare accedono alla fase a eliminazione diretta, composta da due semifinali e una finalissima che decreta il team Campione di Pro12. La prima classificata gioca in casa contro la quarta, mentre la seconda gioca in casa contro la terza. In caso di pareggio in un match delle semifinali o della finale, si procederà con due tempi supplementari, della durata di dieci minuti ciascuno. Se la situazione di parità dovesse perdurare, vincerà la partita la squadra che ha segnato più mete nel corso della partita. Se anche questo criterio non dovesse risolvere il pareggio, si procederà ad una competizione a calci piazzati. Alla luce di queste regole e della classifica finale - che vede i Glasgow Warriors primi con 75, seguiti dal Munster sempre a quota 75, poi dagli Ospreys a 74 e infine da Ulster a 69 - i match saranno Glasgow Warriors vs Ulster e Munster vs Ospreys. Fasi finali Top 14 Le fasi finali di Top 14 hanno un funzionamento simile a quelle di Pro12 ma non identico. Infatti, le squadre classificate al primo e al secondo posto accedono di diritto alle semifinali, mentre le altre due squadre vengono decretate da una fase play-off chiamata barrage: la terza classificata affronta la sesta, la quarta classificata affronta la quinta. Le ultime due classificate (tredicesima e quattordicesima) retrocedono in Pro D2. Calendario delle fasi finali in TV e streaming Finali di Pro12 in TV e streaming 22 maggio ore 20.40 – Semifinale 1 - Glasgow Warriors vs Ulster 23 maggio ore 20.30 – Semifinale 2 - Munster vs Ospreys 30 maggio ore 19.15 – Finale Finali di Top 14 in TV e streaming 29 maggio ore 21.00 – barrage: terza vs sesta 31 maggio ore 19.00 – barrage: quarta vs quinta 5 giugno ore 21.00 – Semifinale 1 6 giugno ore 16.30 – Semifinale 2 13 giugno ore 21.00 – Finale Come vedere Pro12 e Top 14 su Nuvolari Nuvolari è visibile sul digitale terrestre al canale 224 e (gratis) sul web (guarda Nuvolari in diretta). In caso di difficoltà a ricevere il nostro segnale con il digitale terrestre, è possibile provare a seguire le istruzioni nell'immagine sotto. Se il problema non dovesse risolversi, vi preghiamo di segnalare il disservizio telefonando al numero dell'Operatore di Rete, Persidera, messo a disposizione appositamente per i nostri telespettatori 800.432911.

CONDIVIDI

TNA Impact Wrestling: su Nuvolari con tante novità

Altri Sport

Lo spettacolo non si ferma mai su Nuvolari: continua ufficialmente la trasmissione di TNA iMPACT Wrestling con tante novità. Abbiamo, infatti, cercato di ascoltare i nostri fan per offrire un servizio ancora più avvincente. Nuove puntate, nuove repliche, nuovi commentatori e un'opportunità di coinvolgimento per voi... TNA Impact Wrestling: le novità Nuvolari continuerà a trasmettere tutte le puntate TNA iMPACT wrestling, compresi i pay-per-view (gratuitamente e in chiaro come le altre puntate), tutti i giovedì alle 21 sul digitale terrestre (canale 224) e in streaming gratuito su Italia Smart. La prima novità è che il ritardo rispetto alla messa in onda americana viene ridotto ad una sola settimana. Vediamo le altre notizie. Repliche TNA Impact Wrestling A partire dal 18 maggio 2015 verranno trasmesse - a grande richiesta - le repliche di TNA iMPACT: l'appuntamento è dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 20. Andrà, inoltre, in onda la replica della puntata del giovedì ogni domenica sera (ore 23.00, a partire dal 7 giugno). In sintesi: Ore 21.00 | giovedì | Prima visione Ore 18.00 | lunedì-venerdì | Repliche 2014 Ore 23.00 | domenica | Replica del giovedì Commentatori TNA Impact Wrestling Un'ulteriore novità riguarda i commentatori: saranno Alessio Di Nicolantonio e Daniele De Micco, talvolta avremo la partecipazione straordinaria di Vic Antico. Nuvolari coglie l'occasione per ringraziare Christian Recalcati per quanto fatto sinora. Commenta il Wrestling con noi Le novità non finiscono qui: verrà data la possibilità a voi fan e telespettatori di commentare alcune puntata di TNA iMPACT insieme ai nostri commentatori, direttamente nei nostri studi. Selezioneremo le candidature e uno di voi, di volta in volta, potrà sperimentare in prima persona il mondo del wrestling televisivo. Per candidarvi a partecipare alla telecronaca del wrestling nei nostri studi a Roma scrivete un'e-mail con oggetto "Candidatura Telecronaca TNA" all'indirizzo nuvolari@ltmail.tv specificando nel testo della mail le vostre generalità (nome, cognome, indirizzo di casa, ecc.), un numero di telefono dove siete reperibili e una vostra breve descrizione (cosa fate, quali sono le vostre passioni, perché vi piacerebbe commentare TNA Impact insieme ad Alessio e Daniele, ecc.).

CONDIVIDI

Altri Campionati - Auto

Gli eventi sportivi live prossimamente in onda in TV e streaming su Nuvolari.   Venerdì 29 maggio ore 21.00 – Top 14 fasi finali - barrage: Stade Français Paris vs Racing Métro 92 Sabato 30 maggio ore 11.30 – FIA F3 European - Gara 1 ore 15.00 – DTM 2015 - Qualifiche Gara 1 da Lausitzring ore 18.00 – DTM 2015 - Gara 1 da Lausitzring ore 19.15 – Pro12 fase a eliminazione diretta - Finale - Glasgow Warriors vs Munster ore 22.00 – FIA F3 European - Gara 2 [diff.] Domenica 31 maggio ore 11.00 – FIA F3 European - Gara 3 ore 13.30 – DTM 2015 - Qualifiche Gara 2 da Lausitzring [diff.] ore 14.10 – DTM 2015 - Gara 2 da Lausitzring ore 16.00 – 24 Ore del Nürburgring [sintesi] ore 19.00 – Top 14 fasi finali - barrage: Toulouse vs Oyonnax [diff.] Venerdì 5 giugno ore 21.00 – Top 14 fasi finali - Semifinale 1 Sabato 6 giugno ore 16.30 – Top 14 fasi finali - Semifinale 2 Sabato 13 giugno ore 21.00 – Top 14 fasi finali - Finale   Potrebbe interessarti anche: calendario ufficiale Pro12 2014/2015  calendario ufficiale Top14 2014/2015  ________________________________________ Gli appuntamenti in diretta di Nuvolari sono visibili su digitale terrestre (canale 224) e in streaming su Italia Smart (previa registrazione gratuita).
CONDIVIDI

Altri Sport

Si rinnova l'appuntamento con MTB Granfondo, la trasmissione di riferimento in Italia del ciclismo fuoristrada con granfondo, cross country, downhill, bike trial e tanti approfondimenti sul mondo della Mountain Bike. Visibile in TV e streaming su Nuvolari il lunedì alle 22. MTB Granfondo in TV e streaming su Nuvolari MTB Granfondo torna per il 2015 con un'incredibile serie di eventi. Il format di riferimento in Italia sul ciclismo fuoristrada (mountain bike) che spazia dal granfondo al cross country, dal downhill al bike trial, fino ad interviste, bike test, appuntamenti, turismo in bicicletta e tanto altro. Ogni settimana MTB Granfondo vi farà vedere tutte le più importanti granfondo e marathon italiane, ma non solo: tanto Cross country con le più belle tappe degli Internazionali d'Italia XCO, i Campionati Italiani, i Campionati Europei e per i più spericolati l'Enduro e il Bike Trial. MTB Granfondo: programma 2015 Il programma di MTB Granfondo è ricco di appuntamenti che di settimana in settimana verranno trasmessi a partire dal 30 marzo su Nuvolari il lunedì alle 22. Il primo appuntamento di MTB Granfondo - lunedì 30 marzo - sarà la 1^ tappa degli Internazionali d'Italia XCO Cross Country da Maser in provincia di Treviso, con ospite Nicholas Pettinà del Gruppo Sportivo Forestale Olympia Vittoria. Il secondo appuntamento - lunedì 6 aprile - è interamente dedicato alle gare sulle lunghe distanze con la Southgarda Bike da Medole (MN) e la Granfondo Tre Valli da Tregnago (VR). Due eventi di inizio stagione agonistica che hanno attratto i campioni delle ruotegrasse e migliaia di appassionati da tutta Italia ed Europa. Lunedì 13 aprile sarà quasi interamente dedicato alle gare a tappe con l'edizione 2014 della Titan Desert dal Marocco e la Transandes Challenge dalla Patagonia cilena. Inoltre dal Veneto le spettacolari immagini della 3 Epic Winter Ride. Inoltre, le Fat Bike, le mountain bike con le “ruotone”, saranno protagoniste sulle nevi delle Dolomiti venete con la scalata alle Tre Cime di Lavaredo. Il 20 aprile puntata interamente dedicata alle gare point-to-point con la Granfondo Prosecchissima dalla provincia di Treviso e la Granfondo Val di Merse dalla provincia di Siena. Sono tanti i campioni delle ruotegrasse che entreranno in azione alla Prosecchissima: un appuntamento diventato irrinunciabile per gli amati del ciclismo fuoristrada. La Granfondo Val di Merse apre invece la stagione del circuito nazionale Italian MTB Awards Scapin, gli "Oscar" delle ruotegrasse con le più belle granfondo e marathon italiane. Lunedì 27 aprile appuntamento molto importante di cross country con la 3^ tappa degli Internazionali d'Italia MTB Series da Nalles in provincia di Bolzano. Assisteremo alle grandi prestazioni dello svizzero Florian Vogel e del campione tedesco Manuel Fumic nonché della norvegese Gunn-Rita Dahle Flesjaa. Il 4 maggio MTB Granfondo percorrerà lunghe distanze! Vedremo, infatti, la Tiliment Marathon Bike da Spilimbergo (PN), valida per l'UCI Marathon Series (la coppa del mondo per le marathon), e la MTB Garda Marathon da Garda (VR). Lunedì 11 maggio sarà la volta del circuito nazionale Italian MTB Awards Scapin con la granfondo del Durello - con i suoi oltre 1000 atleti - valevole come seconda tappa. Poi un ampio servizio sulla tappa bresciana degli Internazionali d'Italia XCO ed, infine, andremo a scoprire il percorso di una tra le più partecipate marathon italiane: la Divinus Bike- Marathon del Vulcano, tra i bellissimi sentieri delle colline veronesi alla scoperta dei tratti più spettacolari e tecnici della gara veneta. Lunedi 18 maggio alle 22.00 la terza prova del circuito Italian MTB Awards dalla Toscana con la "Da Piazza a Piazza" (Prato, Toscana). Nella seconda parte di MTB Granfondo andremo in Trentino per la granfondo "Val di Non Bike" e per ultimare gli highlights della Titan Desert, la gara a tappe dal Marocco che vedremo in una sintesi completa in una delle successive puntate di MTB Granfondo. Ecco alcune delle altre tappe di MTB Granfondo 2015: Campionati Europei: Cross Country - Xc Eliminator - Team Relay - Trial : www.mtbalpago.it Campionati Italiani Cross Country: www.laterrerosse.com Internazionali d'Italia Cross Country (Circuito Internazionale Cross Country) - 2 gare Zerowind Mtb Cup (Circuito Nazionale Granfondo): www.zerowindmtbcup.it Italian Mtb Awards (Circuito Nazionale Granfondo): www.italianmtbawards.com Dove vedere MTB Granfondo 2015 Mtb Granfondo - mountain bike sarà visibile il lunedì sera alle 22 a partire dal 30 marzo 2015 su Nuvolari. Nuvolari è un canale nazionale visibile in chiaro sul digitale terrestre al canale 224 e in streaming web gratuito.
CONDIVIDI

Altri Campionati - Auto

Arriva l'edizione 2015 di Ecorally: la gara di regolarità riservata a veicoli ecologici che giunge alla sua decima edizione. Ecorally, infatti, si distingue per la sua matrice squisitamente ambientalista sin dal 2006. Scopriamo tutti i dettagli di Ecorally 2015: dove e quando si svolge e in costa consiste.  10 anni di Ecorally: l'evento Green di regolarità Arriva il programma ufficiale di Ecorally con tante novità e i dettagli di questa attesissima competizione che attrae sempre più persone da quando è nata nell'ormai lontano 2006. Scopriamo tutti i dettagli: cos'è Ecorally, quando si svolge e dove. Ecorally 2015: cos'è La competizione, che tocca ogni anno angoli incantevoli dello stivale, è giunta alla decima edizione, percorrendo in totale dal suo avvio più di 250.000 km, impegnativi ma alla portata di tutti, per dimostrare l'adattabilità all'uso quotidiano dei mezzi ecologici, a beneficio dell'ambiente. Trofei in palio La manifestazione è valida per la Coppa Fia Energie Alternative e per il Campionato Italiano Aci Sport. In palio il 10° Trofeo Ecorally San Marino, il 7° Ecorally Press, promosso da Assogasliquidi/Federchimica e Consorzio Ecogas e il memorial Nello Rosi, in collaborazione con Unione Gas Auto, Gas Auto Sud ed Ecomobile. Per il primo concorrono tutti i partecipanti, mentre il Press e il Nello Rosi sono riservati ai giornalisti, che tradizionalmente partecipano all'evento nella speciale sezione a loro dedicata. Competizione aperta a tutti A cimentarsi non sono però solo piloti e co-piloti navigati e giornalisti: tutti possono iscriversi, purché gareggino con un veicolo ecologico. Quindi porte aperte ad ecoturisti, ambientalisti, curiosi e appassionati di motori. Come partecipare Le categorie ammesse: veicoli ibridi elettrici (cat. VII), endotermici, ovvero GPL e metano mono e bi-fuel, biocarburanti, idrogeno (cat. VIII) ed elettrici con autonomia superiore a 250 km (cat. +IIIA), amalgamati in un'unica categoria denominata VII&VIII (+IIIA). E veicoli elettrici con limitata autonomia, che costituiscono una categoria a parte, la IIIA. Ecorally 2015: quando e dove si svolge L'Ecorally 2015 coprirà un percorso che parte da San Marino e giunge a Città del Vaticano. Quando si svolge? L'Ecorally si svolge i giorni 15, 16 e 17 maggio. Lo ha reso noto la San Marino Racing Organization, che dal 2006 è promotrice dell'evento automobilistico ambientalista. Il programma dell'Ecorally Il programma anche quest'anno prevede alcune novità. Dopo le verifiche tecniche e amministrative di venerdì 15 maggio, la partenza per il primo giorno di gara è prevista alle 8 del mattino di sabato 16 da San Marino alla volta di Sansepolcro (AR), dove la carovana effettua una breve sosta presso le Pelletterie Montini per un rapido riordino e ricarica per le auto elettriche. Da qui si prosegue fino alla bellissima piazza Grande di Arezzo, per la tradizionale sosta con buffet offerto dall'Aci di Arezzo e dalla Scuderia Etruria. Da Arezzo a Monte San Savino (AR), poi, attraverso un suggestivo percorso nelle splendide terre del senese, si raggiungono le famose terme di Saturnia, con sosta per snack offerto dalla direzione delle Terme. A Soriano nel Cimino (VT) cena e pernottamento. E per chi non può fare troppi chilometri senza effettuare una ricarica è previsto, dopo la già citata sosta per ricarica a Sansepolcro, il trasferimento libero fino a Soriano nel Cimino. Domenica 17 maggio, secondo e ultimo giorno di gara, percorso comune per tutti fino a via della Conciliazione a Roma / Vaticano per l'Angelus recitato al termine della celebrazione liturgica in piazza San Pietro presieduta da papa Francesco. Pranzo e premiazioni coroneranno la due giorni, dopo oltre 500 chilometri percorsi a basso impatto ambientale. Maggiori informazioni sull'Ecorally e su come partecipare tramite i canali ufficiali: facebook, twitter e il sito ufficiale www.ecorally.eu.
CONDIVIDI
Video
Segui Nuvolari su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv