Superbike regina all' EICMA 2011
KLD, il nuovo motore elettrico per le 2 ruote
Nissan Esflow - Potenza green

Ok, è un esercizio di stile. Ok, è la sintesi perfetta tra le prestazioni di una supersportiva e la vocazione ambientalista. Ok, è solo un concept. E' come se si parlasse di una fusione tra la potenza, il design e la forza di una Nissan GT-R o di una 370Z, e la base 'green' della Nissan Leaf.

Il nome? Esflow

Un'estetica di forte impatto visivo, un parabrezza che diventa concetto estetico indipendente, che avvolge quasi la vettura, e fa da guscio. Il design, studiato per la migliore penetrazione aerodinamica, è supportato, dal punto di vista motoristico da due motori elettrici, che alimentano individualmente le ruote posteriori. Potenza e risparmio visto che la Esflow passa da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi e riesce a percorre 240 km con una sola carica elettrica.

La vocazione verde della Esflow si mostra fin dal primo sguardo. Perchè la pulizia delle linee è assecondata anche da colori che richiamano il ghiaccio. Ed è un esercizio di stile voluto, perchè anche i cerchi a sei razze, contengono inserti in carbonio azzurri, così come lo spoiler posto sul tetto. Gli stessi led sono di color azzurro. Ah, ovviamente niente specchietti retrovisori, ma microcamere per la visione posteriore.

Se fuori l'idea di ecologico è ben presente, dentro lo è ancora di più. Lineari e spaziosi, sono concepiti all'insegna del risparmio di peso. Ciò non significa che stiamo parlando di interni scarni o spartani, ma anzi, piuttosto raffinati e pregiati, con inserti in pelle e camoscio, rigorosamente blu, come gli esterni.

Trazione? Posteriore come ogni supersportiva che si rispetti. Ma in questo caso, a tale potenza, si parla di emissioni pari a zero. Due motori elettrici che controllano indipendentemente le due ruote posteriori, riuscendo quindi ad ottmizzare la distribuzione della coppia. Una tale trazione che permette il raggiungimento dei fatidici 100 km/h in meno di 5 secondi.

 

Aggiungi ai preferiti
Stampa
PDF
Articoli Correlati

Anteprime

La Fiat 500X è una delle novità più attese del prossimo Salone di Parigi 2014. Si tratta di un SUV molto compatto che mira ad ingrandire il giro d'affari del gruppo FCA in Europa, ampliando una gamma di veicoli piuttosto scarna rispetto alla concorrenza. La presentazione di questa 500X avverrà ufficialmente a Parigi: fino a quel momento Fiat intende tenere segreti tutti i dettagli. Sono poche, infatti, le informazioni disponibili e le immagini trapelate.  Vediamo quali sono le informazioni note. Informazioni sulla Fiat 500X Prima di tutto sappiamo che Fiat 500X e Jeep Renegade saranno prodotte entrambe nel rinnovato stabilimento di Melfi (un investimento di un miliardo di euro): le due auto hanno molto in comune, sebbene il loro gradimento da parte del pubblico sia piuttosto differente - a giudicare dai commenti che molti utenti hanno lasciato sulla nostra pagina Facebook -. La Renegade non ha entusiasmato (per usare un eufemismo) mentre la 500X sembra decisamente più gradita. Se l'intento di Fca era quello di produrre 2 auto simili ma adatte a pubblici differenti, potrebbero aver centrato il bersaglio. Siamo molto curiosi di conoscere vendite e incassi che avranno portato questi due modelli in Italia e nel resto del mondo tra un po' di tempo. Motorizzazioni e allestimenti Uno degli aspetti su cui Fiat ha mantenuto maggior riserbo è proprio il listino: né le motorizzazioni della nuova Fiat 500X né gli allestimenti né i prezzi di listino sono stati rivelati. È probabile che, per questo crossover compatto, saranno presentati almeno 3 motori a benzina: uno di piccola cilindrata (probabilmente 1.4 litri) da circa 100 cavalli e un paio di MultiAir turbo, magari da 140 e 170 cavalli. Per quanto riguarda i motori diesel, probabili un 1.6 da 120 cavalli ed un 2.0 da 170 cavalli. Considerando l'importanza delle vendite in Italia, probabilmente sarà disponibile anche un allestimento a gas (metano e/o GPL). Il prezzo di partenza potrebbe essere 20.500 euro. Design La Fiat 500X dovrebbe essere lunga circa 4,2 metri e alta 1,7. Le linee naturalmente richiamano il fascino del marchio 500 rendendolo glamour e raffinato. Video: Fiat aveva rilasciato un primo video teaser in cui la sagoma dell'auto era visibile soltanto dietro un velo rosso. Un nuovo video che rivela qualche dettaglio dell'auto è apparso recentemente. Guardalo qui: [caption id="attachment_15930" align="aligncenter" width="800"] Guarda il video della nuova Fiat 500X[/caption] Foto: segui questo link per vedere la galleria fotografica della Fiat 500X con le immagini circolate sul web.
CONDIVIDI

Anteprime

Questa nuova Jeep Renegade 2015 espande la gamma del marchio entrando nel segmento dei SUV di piccola taglia senza abbandonare lo spirito avventuriero e il tipico 4x4 per cui Jeep è conosciuta. La nuova Jeep Renegade è il primo veicolo di Fiat Chrysler Automobiles ad essere sviluppato in sinergia da ingegneri e designer italiani ed americani ed è il primo modello nella storia del marchio Jeep ad essere costruito in Italia, nel rinnovato impianto di Melfi (Basilicata). Sarà venduta in oltre 100 paesi di tutto il mondo. Una Jeep nuova e innovativa, dunque, risultante dalla combinazione tra design, funzionalità e competenze off-road appartenenti al marchio americano - che da oltre 73 anni è sinonimo di libertà e guida 4x4 - in aggiunta allo stile e al dinamismo che caratterizzano le auto italiane nel mondo. Da tutto ciò risulta una Jeep Renegade 2015 con molta personalità e uno stile originale e riconoscibile. Agile e spaziosa, è perfetta per girare in città; allo stesso tempo con le sue capacità off-road è sempre pronta per esplorare nuovi percorsi. Può vantare gli interni più spaziosi della categoria, una guida su strada dinamica ed insuperabili capacità off-road. Già dal mese di settembre 2014 è possibile ordinare la nuova Jeep Renegade 2015. In Italia sono disponibili 3 allestimenti: Longitude, Limited e Trailhawk. Design Il design della nuova Jeep Renegade 2014 tenta di mantenere un'anima rude e robusta donandole qualche linea insolitamente morbida ed elegante. Un aspetto un po' insolito che potrebbe far storcere il naso sia ai puristi del marchio americano sia ai clienti abituati a linee più sinuose. Sono disponibili, a richiesta, due configurazioni di tetto apribile: un tetto in vetro di ampie dimensioni a scorrimento elettrico, oppure l'innovativo MySky che permette di rimuovere - e riporre nel bagagliaio - i due pannelli che compongono il tetto. Motorizzazioni Le motorizzazioni prevedono un'ampia scelta: diesel o benzina, trazione integrale o anteriore. Riguardo al prezzo della nuova Renegade, si parte da 23.500 euro per la versione Longitude 1.4 Multiair2 e si arriva a 32.800 euro per la Trailhawk 2.0 MultiJet II 4x4. Il propulsore Turbo MultiAir2 da 1,4 litri può contare su 140 cavalli e cambio manuale a sei rapporti, mentre il propulsore MultiJet II da 1,6 litri ha 120 cavalli: per avere più potenza c'è la versione da 2,0 litri da 140 o 170 cavalli con abbinata la possibilità di avere il cambio automatico a nove rapporti. Galleria fotografica Segui il link per vedere le fotografie della nuova Jeep Renegade 2015.
CONDIVIDI

Anteprime

L'Audi in occasione del Gran Premio Nuvolari presenta un'edizione limitata dell'Audi TT Coupé dedicata a Tazio Nuvolari. Sebbene la terza generazione dell'Audi TT non si trovi ancora nei concessionari — le consegne dovrebbero partire a dicembre 2014 —, Audi ha già sviluppato una special-edition della Coupé. Si tratta della versione Nuvolari che fa da tributo a una figura importante anche nella storia di Audi: Tazio Nuvolari. Conosciuto come uno dei più grandi e sportivi piloti nella storia dei motori, Nuvolari conta su oltre 52 vittorie nelle gare più importanti. Una carriera straordinaria che va dal 1924 al 1939, con un breve ritorno tra il 1946 e il 1950. Ha guidato Alfa Romeo, Maserati, Ferrari e Bugatti prima di passare ad Auto Union, una delle scuderie più vincenti degli anni '30 che incorporava quattro marchi (fra cui Audi). Audi spera che questo modello possa interessare particolarmente il mercato italiano dove è stato lanciato il 19 settembre 2014. Il lancio dell'Audi TT Nuvolari Il lancio della speciale vettura è avvenuto in concomitanza con il Gran Premio Nuvolari, dedicato al grande pilota. Audi ha deciso di limitare la serie a soli 100 esemplari numerati che saranno in vendita dal prossimo novembre. Le nuove Audi TT Coupé Nuvolari hanno così viaggiato insieme alle vetture d'epoca sul percorso  di 1000 km che — partendo da Mantova — ha attraversato tutti i luoghi più significativi per il pilota italiano. Fabrizio Longo, direttore della divisione Audi di Volkswagen Italia, ha dichiarato: "la versione Nuvolari per la TT parte da un'idea italiana: coerentemente con l'immagine Audi di marchio leader nella sportività, questa TT vuole omaggiare un grande uomo e un grande pilota come è stato Nuvolari''. Le caratteristiche Vediamo le caratteristiche di questa Audi TT Coupé Nuvolari. Il motore è il 2.0 TDI ultra da 184 cavalli; questa edizione limitata sarà disponibile solo di colore Grigio Daytona. Il prezzo della TT Coupé Nuvolari sarà di 51.900 euro con sistema drive select, cerchi in lega Audi Sport 9J x 19 a 5 razze Blade con pneumatici 245/35 R19, pacchetto sportivo S line exterior, climatizzatore automatico comfort, pacchetto luci, pacchetto pelle, sistema di ausilio al parcheggio posteriore, specchietto interno schermabile automaticamente con sensore luci e pioggia, parabrezza con fascia in tonalità grigia e volante sportivo multifunzione in pelle TT plus oltre ad una serie di dettagli unici come la targhetta con il numero del proprio esemplare, le serigrafie e una riproduzione della tartaruga che gli donò Gabriele D'Annunzio. Inoltre, gli acquirenti riceveranno una copia del libro "Le Leggendarie Auto Union - Nuvolari il mito dei quattro anelli" di Gianni Cancellieri e Cesare De Agostini, un portachiavi speciale "TT Nuvolari"; un buono per un corso di guida sicura Audi Sport Italia formula Advanced e una foto storica di Tazio Nuvolari formato A4 su carta fotografica. Galleria fotografica Segui il link per vedere le immagini dell'Audi TT Nuvolari.  
CONDIVIDI
Segui Nuvolari su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv