VW Scirocco R – Il motore
La Renault rimane in Formula 1
Porsche compra la pista di Nardò

La notizia è di queste ore: la Porsche ha appena fatto un grosso investimento in Italia. Ha acquistato interamente il Nardò Technical Center, che gestisce in provincia di Lecce, una delle piste più attrezzate presenti in Europa.

La pista di Nardò fu costruita nel 1975 dalla Fiat, che ne fece un centro prove d'eccellenza, nel quale i costruttori di tutto il mondo hanno portato le loro auto per tutti i test necessari prima della commercializzazione.

La pista ha una lunghezza di 12,5 km ed è rotonda. Ha quattro corsie per auto e moto con inclinazione variabile tra il 4 % ed il 22,5 % per un totale di 16 metri di larghezza e ha un anello interno a parte per i camion con una larghezza di 9 metri.

La sua particolarità è che le corsie per i test auto e moto sono talmente inclinate che un pilota nella corsia più esterna non ha bisogno di girare la ruota durante la guida fino a 240 km/h di velocità. Praticamente alla velocità neutra si può guidare come in una corsia diritta.

Il discorso non vale per le Supercar, per la quali dobbiamo ancora girare il volante quando si supera la velocità neutra.

L'intenzione di Porsche è di utilizzare al massimo il circuito di Nardò, addirittura tutti i giorni della settimana.

Aggiungi ai preferiti
Stampa
PDF
Articoli Correlati

Altri Campionati - Auto

Arriva l'edizione 2015 di Ecorally: la gara di regolarità riservata a veicoli ecologici che giunge alla sua decima edizione. Ecorally, infatti, si distingue per la sua matrice squisitamente ambientalista sin dal 2006. Scopriamo tutti i dettagli di Ecorally 2015: dove e quando si svolge e in costa consiste.  10 anni di Ecorally: l'evento Green di regolarità Arriva il programma ufficiale di Ecorally con tante novità e i dettagli di questa attesissima competizione che attrae sempre più persone da quando è nata nell'ormai lontano 2006. Scopriamo tutti i dettagli: cos'è Ecorally, quando si svolge e dove. Ecorally 2015: cos'è La competizione, che tocca ogni anno angoli incantevoli dello stivale, è giunta alla decima edizione, percorrendo in totale dal suo avvio più di 250.000 km, impegnativi ma alla portata di tutti, per dimostrare l'adattabilità all'uso quotidiano dei mezzi ecologici, a beneficio dell'ambiente. Trofei in palio La manifestazione è valida per la Coppa Fia Energie Alternative e per il Campionato Italiano Aci Sport. In palio il 10° Trofeo Ecorally San Marino, il 7° Ecorally Press, promosso da Assogasliquidi/Federchimica e Consorzio Ecogas e il memorial Nello Rosi, in collaborazione con Unione Gas Auto, Gas Auto Sud ed Ecomobile. Per il primo concorrono tutti i partecipanti, mentre il Press e il Nello Rosi sono riservati ai giornalisti, che tradizionalmente partecipano all'evento nella speciale sezione a loro dedicata. Competizione aperta a tutti A cimentarsi non sono però solo piloti e co-piloti navigati e giornalisti: tutti possono iscriversi, purché gareggino con un veicolo ecologico. Quindi porte aperte ad ecoturisti, ambientalisti, curiosi e appassionati di motori. Come partecipare Le categorie ammesse: veicoli ibridi elettrici (cat. VII), endotermici, ovvero GPL e metano mono e bi-fuel, biocarburanti, idrogeno (cat. VIII) ed elettrici con autonomia superiore a 250 km (cat. +IIIA), amalgamati in un'unica categoria denominata VII&VIII (+IIIA). E veicoli elettrici con limitata autonomia, che costituiscono una categoria a parte, la IIIA. Ecorally 2015: quando e dove si svolge L'Ecorally 2015 coprirà un percorso che parte da San Marino e giunge a Città del Vaticano. Quando si svolge? L'Ecorally si svolge i giorni 15, 16 e 17 maggio. Lo ha reso noto la San Marino Racing Organization, che dal 2006 è promotrice dell'evento automobilistico ambientalista. Il programma dell'Ecorally Il programma anche quest'anno prevede alcune novità. Dopo le verifiche tecniche e amministrative di venerdì 15 maggio, la partenza per il primo giorno di gara è prevista alle 8 del mattino di sabato 16 da San Marino alla volta di Sansepolcro (AR), dove la carovana effettua una breve sosta presso le Pelletterie Montini per un rapido riordino e ricarica per le auto elettriche. Da qui si prosegue fino alla bellissima piazza Grande di Arezzo, per la tradizionale sosta con buffet offerto dall'Aci di Arezzo e dalla Scuderia Etruria. Da Arezzo a Monte San Savino (AR), poi, attraverso un suggestivo percorso nelle splendide terre del senese, si raggiungono le famose terme di Saturnia, con sosta per snack offerto dalla direzione delle Terme. A Soriano nel Cimino (VT) cena e pernottamento. E per chi non può fare troppi chilometri senza effettuare una ricarica è previsto, dopo la già citata sosta per ricarica a Sansepolcro, il trasferimento libero fino a Soriano nel Cimino. Domenica 17 maggio, secondo e ultimo giorno di gara, percorso comune per tutti fino a via della Conciliazione a Roma / Vaticano per l'Angelus recitato al termine della celebrazione liturgica in piazza San Pietro presieduta da papa Francesco. Pranzo e premiazioni coroneranno la due giorni, dopo oltre 500 chilometri percorsi a basso impatto ambientale. Maggiori informazioni sull'Ecorally e su come partecipare tramite i canali ufficiali: facebook, twitter e il sito ufficiale www.ecorally.eu.
CONDIVIDI

News

Sempre più appassionati di sport scoprono l'isola di Nuvolari! Ecco i programmi che hanno fatto registrare i picchi di ascolto del 27 aprile: 1. "Alla scoperta di auto antiche" (72.629) 2. "MTB Granfondo" (66.911) 3. "Campioni" (54.398) Un sentito grazie ai nostri telespettatori: veniteci a cercare al canale 224 del digitale terrestre.
CONDIVIDI

Altri Campionati - Auto

Nuvolari taglia il traguardo delle grandi gare di motorsport con un appuntamento in esclusiva con le supercar italiane che fanno sognare ogni appassionato sin dall'infanzia: Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa. In diretta TV e streaming gratis su Nuvolari. Lamborghini Blancpain in TV e streaming Lamborghini Blancpain è il campionato monomarca di uno dei brand più esclusivi e sognati dagli italiani. Il fascino brutale di Lamborghini si traduce in un successo dirompente in tutto il mondo - come testimoniano le vendite record dello scorso anno -. Ed ecco che Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa è un evento atteso e imperdibile per tutti gli appassionati di motori grazie alle performance d'eccezione delle vetture e al carico di adrenalina che questo spettacolo è in grado di veicolare. Faranno parte della serie - in classifiche separate - la recente Lamborghini Huracán LP 620-2 Super Trofeo e l'intramontabile Gallardo LP 570-4 Super Trofeo. Calendario Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa 11-12 aprile - Monza (Italia) 23-24 maggio - Silverstone (Regno Unito) 20-21 giugno - Paul Ricard (Francia) 24-25 luglio - SPA Francorchamps (Belgio) 19-20 settembre - Nurburgring (Germania) Come vedere Lamborghini Super Trofeo in TV e streaming Lamborghini Super Trofeo Europa sarà visibile su Nuvolari in diretta (salvo esigenze di palinsesto) e in esclusiva. Nuvolari è il canale dedicato ai motori e agli sport per un pubblico prevalentemente maschile: dai motori al rugby senza dimenticare il wrestling. Nuvolari è visibile su tutto il territorio italiano in TV - sul digitale terrestre al canale 224 - e in diretta sul web in streaming (previa registrazione gratuita) su Italia Smart.
CONDIVIDI
Segui Nuvolari su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv