Motogp – Assen, gara
Formula 1 – Kamui Kobayashi firma per la Sauber
Valentino Rossi si rilassa in Ferrari

Domenica insolita per Valentino Rossi.

Dopo il brutto weekend in MotoGP, dove ancora una volta non ha trovato il giusto feeling con la sua Ducati e il susseguirsi di polemiche e chiacchiere, Valentino Rossi si è dato alle quattro ruote.In occasione della "Blancpain GT Endurance Series" Valentino ha gareggiato con una Ferrari 458 Italia della Kessel Racing.

Ma la giornata è cominciata con una bella sopresa per il pilota, che al suo arrivo ha ricevuto in dono un Tapiro d'oro nuovo di zecca dallo staff di "Striscia la notizia". Rossi non si è sottratto alla consegna del famoso trofeo, anzi ha affermato di meritarselo tutto. 

Riguardo al suo rapporto con la Ducati, Valentino non molla e sta lavorando con la Ducati per mettere a punto la sua GP12 perchè l'obiettivo è ancora quello di vincere.

Con la Ferrari è andata "così così". Complice anche la pioggia insistente, Rossi alla fine si è classificato diciottesimo. Una passeggiata domenicale, ma ora è tempo di rimettersi al lavoro.

Forza Valentino!

Aggiungi ai preferiti
Stampa
PDF
Articoli Correlati

Auto

Il 4X4Fest 2014 è un appuntamento unico nel suo genere, molto atteso soprattutto dagli appassionati delle auto a trazione integrale, ma anche da tutti gli appassionati di motori in generale. Il 4x4Fest sarà, anche per l’edizione 2014, un evento unico nel suo genere: aree e piste dove provare i mezzi sia all'interno che all'esterno del complesso fieristico. Il Salone, non a caso, si svolge in un contesto fatto di scenari unici e suggestivi che solo grazie al 4X4Fest è possibile percorrere con i propri mezzi: la spiaggia, l’area test delle cave di marmo ma anche i percorsi sulle colline o fra i borghi medievali. È un'iniziativa che CarraraFiere ha curato con grande attenzione per regalare un'esperienza unica. Il 4X4Fest si svolgerà da venerdì 10 a domenica 12 ottobre. Programma di eventi del 4X4Fest [caption id="attachment_15957" align="aligncenter" width="650"] Eventi al 4X4Fest - Salone Nazionale dell'Auto a Trazione Integrale[/caption] Il programma di eventi del 4x4 Fest 2014 è molto ricco: ecco, in anticipo, alcuni fra i tanti appuntamenti che vengono aggiornati in tempo reale sul sito ufficiale www.4x4fest.com. Sabato 11 e domenica 12 settembre, ritornano le escursioni alle cave di marmo con l’assistenza di istruttori UISP che domenica 12 organizzano anche il raduno Fuoristrada 4x4 (con partenza da CarraraFiere alle ore 08.30 e rientro alle ore 17.00) e la gara Beach Fun 4x4, dalle ore 09.30 nel circuito sulla spiaggia. Per il classico Tour delle Cave i partecipanti potranno scegliere se affrontare il percorso a bordo della propria vettura oppure come passeggeri dei mezzi Mitsubishi e Suzuki in dotazione agli istruttori della scuola UISP CSRSA. L’Area esterna del complesso fieristico sarà organizzata da R SERVICE che curerà la realizzazione della pista utilizzata per i test drive delle Case Automobilistiche le quali metteranno a disposizione alcuni veicoli. Stiamo parlando di marche quali Fiat, Jeep, Land Rover, Mitsubishi, Ssangyong e Sukuki con istruttori della Scuola di pilotaggio Drivevent e Suzuki oltre ad istruttori Uisp Lega Automobilismo. R SERVICE proporrà anche intrattenimenti studiati per coinvolgere il pubblico, a partire dall'immancabile ed emozionante “Truck Show” del week-end che vedrà nuovamente sfilare i camion della Dakar dando la possibilità, a chi lo desidera, di provare l’ebrezza di salire a bordo del mezzo per un giro da batticuore in pista. Sempre nella pista sull'aerea esterna il pubblico verrà coinvolto anche nel Rally Show, un programma di esibizioni spettacolari con le vetture fuoristrada cross country che partecipano al campionato del mondo “Crosscountry rally” con possibilità di sedere accanto a piloti di fama internazionale. Ancora nell'area esterna, a disposizione di UISP Sport per tutti (coordinamento nazionale automobilismo) si terranno esibizioni del Campionato Italiano Velocità Fuoristrada, alternate a quelle del Proto UISP 4000 che catalizzeranno l’attenzione di grandi e piccini con spettacoli per ogni gusto: dal bike trial, al Piccola Pulling (trattori elaborati che montano motorizzazioni esagerate, incluse quelle di derivazione aerea), ai prototipi a quattro ruote motrici, alcuni dei quali con motori accoppiati di derivazione motociclistica, veri e propri gioielli della tecnica. Lo spettacolo non finisce qui: merita una particolare attenzione il suggestivo “Jimny Show” di Suzuki in programma venerdì 10 ottobre: sarà una sfida inedita che coinvolgerà uno dei mezzi più conosciuti della casa giapponese, il compatto Suzuki Jimny, nella nuova versione Arì. Offroad non significa solo auto Infatti, per la gioia degli appassionati delle due ruote, è confermata la presenza delle moto offroad a cura di Fasola, l’organizzazione di Fabio Fasola (scuole di avviamento al Fuoristrada, competizioni a livello Mondiale, Tour guidati e Progetti di Guida Sicura), che quest’anno a 4x4Fest amplia la sua presenza e propone quattro tipologie di eventi: Gara, Test, Simulatore di Guida, Scuola di Fuoristrada per i bambini. Anche i bambini avranno particolare attenzione con la scuola QUAD riservata ai più piccoli nella pista mini-quad realizzata per insegnare agli aspiranti conducenti in erba (fino a 10 anni) una guida consapevole in totale sicurezza, grazie all'ausilio di Istruttori Professionisti. Per i più grandi, lo spettacolo dei Quad sarà assicurato nella pista adiacente al Padiglione B con le immancabili esibizioni del quartetto umbro Acrobatic Quad Team. Sabato 11 ottobre è in programma un appuntamento imperdibile: il secondo Camel Trophy Meeting organizzato dalla testata Quattroxquattro Evolution. Dalla mattina il pubblico potrà ammirare le mitiche Land Rover gialle originali protagoniste di varie edizioni del Camel Trophy, che sfileranno anche in una spettacolare parata nella pista esterna della fiera. Nel pomeriggio, con inizio alle 15.00, nella sala convegni, si terrà una proiezioni dei filmati delle più belle edizioni con il commento dei partecipanti per rievocare, insieme agli appassionati, la più straordinaria avventura 4x4 di tutti i tempi. Dove si svolge il 4X4 Fest 4X4Fest si svolgerà presso il complesso fieristico di CARRARAFIERE con ingressi da via Maestri del Marmo, 5 e da viale Cristoforo Colombo, 3. Sarà aperto venerdì 10 e domenica 12 ottobre dalle 10,00 alle 19,00; sabato 11 ottobre dalle 10,00 alle 20,00. Prezzi del 4x4 Fest: ingresso giornaliero intero € 10,00; ridotto € 7.00; gratuito per bambini fino a dodici anni e per i diversamente abili. Il 4x4Fest è organizzato da CarraraFiere in collaborazione con UISP, Unione Italiana Sport per Tutti con il patrocinio del Comune di Carrara. Sono sponsor bancari la Cassa di Risparmio di Carrara (Gruppo CARIGE) e la Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia. Media Partner dell’edizione 2014 è Nuvolari. Esposizione di auto, quad, moto, mountain bike, accessori, ricambi ma anche elaborazioni oltre che servizi, gare e raduni: questo e tanto altro ancora alla quattordicesima edizione di 4x4Fest che punta a migliorare il risultato del 2013 quando ha fatto registrare quasi 29.000 visitatori (+8% rispetto all'anno precedente) con 203 marchi presenti tra i quali una quarantina stranieri. Numeri importanti che giustificano l’attesa degli appassionati ma anche di tantissimi curiosi per un evento di riferimento nazionale ed europeo ma premiano anche l’impegno di CarraraFiere a sostegno di un settore che, anche grazie al supporto delle Case oltre che delle associazioni, ha consolidato costantemente la sua crescita. Le informazioni su eventi e appuntamenti sono pubblicate nel sito ufficiale www.4x4fest.com
CONDIVIDI

Anteprime

La Fiat 500X è una delle novità più attese del prossimo Salone di Parigi 2014. Si tratta di un SUV molto compatto che mira ad ingrandire il giro d'affari del gruppo FCA in Europa, ampliando una gamma di veicoli piuttosto scarna rispetto alla concorrenza. La presentazione di questa 500X avverrà ufficialmente a Parigi: fino a quel momento Fiat intende tenere segreti tutti i dettagli. Sono poche, infatti, le informazioni disponibili e le immagini trapelate.  Vediamo quali sono le informazioni note. Informazioni sulla Fiat 500X Prima di tutto sappiamo che Fiat 500X e Jeep Renegade saranno prodotte entrambe nel rinnovato stabilimento di Melfi (un investimento di un miliardo di euro): le due auto hanno molto in comune, sebbene il loro gradimento da parte del pubblico sia piuttosto differente - a giudicare dai commenti che molti utenti hanno lasciato sulla nostra pagina Facebook -. La Renegade non ha entusiasmato (per usare un eufemismo) mentre la 500X sembra decisamente più gradita. Se l'intento di Fca era quello di produrre 2 auto simili ma adatte a pubblici differenti, potrebbero aver centrato il bersaglio. Siamo molto curiosi di conoscere vendite e incassi che avranno portato questi due modelli in Italia e nel resto del mondo tra un po' di tempo. Motorizzazioni e allestimenti Uno degli aspetti su cui Fiat ha mantenuto maggior riserbo è proprio il listino: né le motorizzazioni della nuova Fiat 500X né gli allestimenti né i prezzi di listino sono stati rivelati. È probabile che, per questo crossover compatto, saranno presentati almeno 3 motori a benzina: uno di piccola cilindrata (probabilmente 1.4 litri) da circa 100 cavalli e un paio di MultiAir turbo, magari da 140 e 170 cavalli. Per quanto riguarda i motori diesel, probabili un 1.6 da 120 cavalli ed un 2.0 da 170 cavalli. Considerando l'importanza delle vendite in Italia, probabilmente sarà disponibile anche un allestimento a gas (metano e/o GPL). Il prezzo di partenza potrebbe essere 20.500 euro. Design La Fiat 500X dovrebbe essere lunga circa 4,2 metri e alta 1,7. Le linee naturalmente richiamano il fascino del marchio 500 rendendolo glamour e raffinato. Video: Fiat aveva rilasciato un primo video teaser in cui la sagoma dell'auto era visibile soltanto dietro un velo rosso. Un nuovo video che rivela qualche dettaglio dell'auto è apparso recentemente. Guardalo qui: [caption id="attachment_15930" align="aligncenter" width="800"] Guarda il video della nuova Fiat 500X[/caption] Foto: segui questo link per vedere la galleria fotografica della Fiat 500X con le immagini circolate sul web.
CONDIVIDI

Anteprime

Questa nuova Jeep Renegade 2015 espande la gamma del marchio entrando nel segmento dei SUV di piccola taglia senza abbandonare lo spirito avventuriero e il tipico 4x4 per cui Jeep è conosciuta. La nuova Jeep Renegade è il primo veicolo di Fiat Chrysler Automobiles ad essere sviluppato in sinergia da ingegneri e designer italiani ed americani ed è il primo modello nella storia del marchio Jeep ad essere costruito in Italia, nel rinnovato impianto di Melfi (Basilicata). Sarà venduta in oltre 100 paesi di tutto il mondo. Una Jeep nuova e innovativa, dunque, risultante dalla combinazione tra design, funzionalità e competenze off-road appartenenti al marchio americano - che da oltre 73 anni è sinonimo di libertà e guida 4x4 - in aggiunta allo stile e al dinamismo che caratterizzano le auto italiane nel mondo. Da tutto ciò risulta una Jeep Renegade 2015 con molta personalità e uno stile originale e riconoscibile. Agile e spaziosa, è perfetta per girare in città; allo stesso tempo con le sue capacità off-road è sempre pronta per esplorare nuovi percorsi. Può vantare gli interni più spaziosi della categoria, una guida su strada dinamica ed insuperabili capacità off-road. Già dal mese di settembre 2014 è possibile ordinare la nuova Jeep Renegade 2015. In Italia sono disponibili 3 allestimenti: Longitude, Limited e Trailhawk. Design Il design della nuova Jeep Renegade 2014 tenta di mantenere un'anima rude e robusta donandole qualche linea insolitamente morbida ed elegante. Un aspetto un po' insolito che potrebbe far storcere il naso sia ai puristi del marchio americano sia ai clienti abituati a linee più sinuose. Sono disponibili, a richiesta, due configurazioni di tetto apribile: un tetto in vetro di ampie dimensioni a scorrimento elettrico, oppure l'innovativo MySky che permette di rimuovere - e riporre nel bagagliaio - i due pannelli che compongono il tetto. Motorizzazioni Le motorizzazioni prevedono un'ampia scelta: diesel o benzina, trazione integrale o anteriore. Riguardo al prezzo della nuova Renegade, si parte da 23.500 euro per la versione Longitude 1.4 Multiair2 e si arriva a 32.800 euro per la Trailhawk 2.0 MultiJet II 4x4. Il propulsore Turbo MultiAir2 da 1,4 litri può contare su 140 cavalli e cambio manuale a sei rapporti, mentre il propulsore MultiJet II da 1,6 litri ha 120 cavalli: per avere più potenza c'è la versione da 2,0 litri da 140 o 170 cavalli con abbinata la possibilità di avere il cambio automatico a nove rapporti. Galleria fotografica Segui il link per vedere le fotografie della nuova Jeep Renegade 2015.
CONDIVIDI
Segui Nuvolari su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv